Pericolosi Campylobacter jejuni

I batteri citati nel sottotitolo sono presenti nel tratto gastrointestinale degli animali domestici e selvaticiLymphosarcoma, cutaneus form severe lesions

I microrganismi crescono ad una temperatura nell’intervallo di 30-47 gradi Celsius. Il più delle volte si trovano nella carne cruda di pollame, carne cruda, acqua e latte crudo. Inoltre, può verificarsi la contaminazione secondaria di altri prodotti alimentari. Un tipico esempio di contaminazione è affettare le verdure fresche sulla stessa scheda, che in precedenza si e’ affettata la carne cruda. Il batterio C. jejuni provoca campilobatteriosi, che si manifesta con diarrea, sangue nelle feci, dolori addominali e nausea e vomito.

Staphylococcus aureus (meticillina)

Staphylococcus aureus si trova nell’uomo nasofaringe, e anche nel tratto digerente e la pelle. La loro caratteristica è la capacità di produrre enterotossine che sono altamente solubili in acqua e in soluzioni saline. Le tossine prodotte da questi batteri non si rompono durante la cottura. Stafilococchi si trovano principalmente nella carne, prodotti a base di carne e pesce trasformato. I batteri possono anche essere presenti nel latte e nei prodotti lattiero-caseari, gelati, insalate e dolci con la panna. Inoltre, Staphylococcus come prodotti vegetali. L’intossicazione alimentare causata da questi microrganismi avviene dopo circa 3-6 ore dopo il consumo di prodotti contaminati. Il corso di avvelenamento è molto violento. Ci sono gravi vomito e nausea.

I batteri Bacillus cereusimages (5)

I microrganismi Bacillus cereus presenti nel suolo e nell’acqua, e le superfici delle piante.I batteri producono due tossine. Uno di questi è responsabile del verificarsi del vomito e la seconda contribuisce alla diarrea. La diarrea di solito si verifica dopo aver mangiato patate, verdure, piatti a base di cereale o budini infettati da B. cereus. D’altro canto, sono solitamente vomito dopo aver mangiato il riso, pasta, latte pastorizzato fritto o cotto e crema. Il tempo di incubazione nel primo caso fino a 16 ore, e il secondo per 8 ore.

Listeria monocytogenes

Listeria monocytogenes si trovano soprattutto nelle verdure, latte e prodotti lattiero-caseari. Essi si verificano anche nel formaggio sinoviale, carne cruda, pesce e pesce trasformato. Il periodo di incubazione è di circa 2-21 giorni. Il microrganismo produce listeriosi umana. L’infezione può portare alla meningite – polmonite spinale, aborto spontaneo nelle donne e anche sepsi.

Clostridium botulinumimages (6)

Bastoncini di C. botulinum sono batteri anaerobici resistenti al calore. Essi producono la tossina botulinica che provoca avvelenamento dal cibo. La tossina botulinica può essere presente in prodotti come pesce in scatola, carne in scatola e verdura, carni e salumi prodotti in condizioni di casa. L’intossicazione alimentare causata da tossina botulinica ha rivelato visione doppia, problemi di deglutizione, disturbi del movimento e la paralisi dei muscoli respiratori.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *